TutorSpace

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Interventi

LIM
LIM, scuola digitale, e soluzioni a costo zero

di Mariangela Galatea Vaglio (2013)
(Tratto dal glog di M. G. Vaglio: Non volevo fare la prof)

Questo è un post squisitamente tecnico, destinato in qualche modo ai colleghi insegnanti che si ritrovano in classe uno di quegli aggeggi, le LIM, e non sanno bene cosa farsene.

http://nonvolevofarelaprof.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/01/22/lim-scuola-digitale-e-soluzioni-a-costo-zero/

Dalla LIM alla LIM 2.0

di Mario Gabbari, Roberto Gagliardi, Antonio Gaetano (2012)
(Docenti formatori e autori del testo "La Scuola con la LIM"
1)
mm.gabbari@tiscali.it
gagliardi_roberto@tiscali.it
antoniopasquale.gaetano@fastwebnet.it

Negli ultimi anni il termine 2.0 è stato utilizzato, e non sempre a proposito, per connotare un’evoluzione della rete. Con web 2.0, o Social web, infatti, si tende a indicare l’insieme di tutte quelle applicazioni che consentono la condivisione, lo scambio di risorse e d’informazioni, in ambienti online specifici2. Questo insieme di approcci all’utilizzo della rete modifica l’azione dell’utente che, da fruitore passivo di contenuti del web 1.0, diviene attivo, poiché, grazie alla comunicazione del tipo molti-a-molti, ha la possibilità di una facile e rapida interazione e collaborazione con gli altri utenti.
(leggi tutto)

Indagine sull’apporto cognitivo della LIM al Problem Solving

di Dany Maknouz (2011)
(Liceo scientifico – Scuola ebraica di Milano - Tutor LIM – Ansas gruppo territoriale Lombardia (ex IRRE)
danymak@gmail.com

http://bricks.maieutiche.economia.unitn.it/?p=786

Aggiornato il 25/07/2013
Torna ai contenuti | Torna al menu